Le 2 armi, che dovrebbero essere onnipresenti nella cassetta degli attrezzi di ogni trainer, per trovare clienti ogni singolo giorno e far correre i guadagni come a wall Street

Bel titolo vero? In controtendenza alle solite cose.

Leggilo senza preconcetti e vedrai che ha più da insegnare questo articolo rispetto tutti i corsi di Fitness che hai fatto fin ora. Qui parliamo di lavoro e non di conoscenze (cosa ancora confusa in tutto l’ambito fitness e sport)

Partiamo…

Ogni Lavoratore e ogni lavoro ha delle armi.

Mediamente i trainer (laureati o Non) credono che l’arma per eccellenza, per lavorare (stiamo parlando solo esclusivamente di lavoro), sia la conoscenza.

Ahimè questa Non è un’arma, è semplicemente un prerequisito.

Do per scontato che un coach di atletica sappia come si crea un allenamento per un maratoneta, come do per scontato che l’idraulico sappia riparare la mia caldaia.

Do per scontato che un personal trainer sappia costruire una scheda d’allenamento sul cliente, come do per scontato che un meccanico sappia ripararmi la macchina.

Scambiare i prerequisiti per lavorare con le armi per lavorare è il più grosso errore mai commesso nel mercato del lavoro.

Credo che gran parte dei trainer obbligati ad aprire la partita iva o a lavorare con contratto di collaborazione siano in questa situazione solo perché hanno scambiato il termine “prerequisito” per lavorare con le armi per lavorare in un settore.

Mettitelo in testa

Sapere in modo egregio la teoria (o la pratica) non è uguale a più lavoro e più riconoscimenti

Sapere a mena-dito il ciclo di krebs, fa di te un eccellente conoscitore della materia, ma non ti porterà più lavoro, più clienti o più fatturato.

Semplicemente, perché tutto ciò visto sopra, è un prerequisito.

Le armi invece, sono meno legate alle conoscenze, e più legate al come si deve fare per far crescere il lavoro.

Le 2 armi del trainer di successo per aumentare il suo lavoro (e guadagni)

Sono solamente 2 le armi segrete del trainer:

  • Sapere far Lead-generation, ovvero sapere generare nuovi contatti e clienti ogni giorno
  • Saper far salire la scala di valore della propria attività (da trainer o preparatore o proprietario di un piccolo centro) i “già clienti”

Vediamoli insieme.

La Lead generation è l’arma numero uno, ma paradossalmente è l’arma più costosa in termini di soldi e fatica.

Ti faccio una domanda, rispondi dentro di te subito, di getto.

Quanti clienti trovi ogni giorno?

Se la risposta è, boh, cioè, non so, dipende…allora non hai un business.

Si lo so che tu vorresti lavorare nel tuo centro, essere pagato, trovare i clienti già pronti a pagarti lì dentro e tante belle cose.

La verità è che NON sei un trainer.

Non sei un Trainer perché tutto il tuo lavoro dipende da quanti clienti hai (ti ricordo che solo il 2% dei professionisti in questo settore è veramente un dipendente con i vantaggi derivanti dall’assunzione, tutti gli altri con o senza partita iva sono dei professionisti o imprenditori). That’s it.

Nel momento stesso che il tuo lavoro dipende da quanta gente trovi da seguire personalmente, da seguire in gruppo, a coppie o come cavolo vuoi tu, sei un imprenditore.

Seconda domanda.

Hai una strategia per trovare nuovi contatti da convertire in clienti OGNI SINGOLO giorno?

Se la risposta è no, allora sei nella pupu. Puoi continuamente lamentarti della situazione del fitness/sport in Italia oggi, ma se non ti muovi tu, nessun’altro lo farà per te.

Quindi: Impara ad usare le 2 armi che realmente ti servono nel mondo del lavoro.

PRIMA ARMA_ Impara a fare Lead Generation

Un modo molto romantico e carino è aprire un BLOG.

Tranquillo, non devi fare il Fitness Influencer o roba del genere. Devi parlare ad un target di persone, scrivere, scrivere e scrivere finché ORGANICAMENTE qualcuno verrà sul tuo sito e ti chiedere informazioni.

Mediamente servono minimo 6 mesi.

È gratis, ma il prezzo è il tuo tempo, per scrivere, mettere online, tenere il blog etc etc.

Un modo meno romantico e più pratico è facendo campagne pubblicitarie Online.

Crei una campagna, porti gente su di una pagina chiamata SqueezePage (spremi contatti) che registra il contatto e lo prova a convertire in cliente nel più breve tempo possibile.

Mediamente serve un pomeriggio, ma il prezzo è in denaro. Fare pubblicità costa.

Meno romantico, ma i risultati si vedono da subito.

So a cosa stai pensando:

  • Non sai fare un blog
  • Non sai fare pubblicità
  • Non sai costruire squeeze page
  • Questo lavoro dovrebbe farlo la palestra
  • E le cose che ogni trainer pensa

Vedi, la palestra già lo fa, lo fa per sé stessa. Basare il proprio business sotto il business di un altro è una cosa molto pericolosa. Se il “capo” cambia le regole del gioco tu sei out.

Impara a cercarti i tuoi clienti da solo e a costruirti il tuo database di clienti, vedrai che non rimarrai mai più senza

SECONDA ARMA_ La scala di valore

Ogni Trainer che si rispetti, e con ogni trainer intendo tutti: Personal trainer, preparatori atletici, allenatori, laureati in Scienze motorie etc. dovrebbe avere una scala di valore come questa sotto:

 

La scala di valore è la struttura, le radici, le fondamenta, o come cavolo volete chiamarle, della vostra attività da trainer.

Dovete costruire un business con molti scalini, molti prodotti/prezzi.

Mediamente i trainer hanno una scala di valore con solamente 2 scalini.

Scalino 1 -> Una seduta a 40€

Scalino 2 -> pacchetto di sedute (10 sedute a 300€)

Scalino 3 -> Vuoto assoluto

Scalino 4 -> Vuoto cosmico

Scalino 5 -> Vedi sopra x2

 

Il business si costruisce sui “già clienti”, e sai perché? Perché NON DEVI Più INVESTIRE SOLDI O TEMPO NEL CONQUISTARLI.

Praticamente saltano tutta la fase di Lead generation che come abbiamo visto è quella più faticosa.

Gli imprenditori americani dicono:

È 10 volte più facile vendere ad un già cliente piuttosto che trovarne uno nuovo.

Far scalare la scala di valore ai già clienti è il segreto delle attività di successo.

Le 3 domande del trainer medio

E qui nascono 3 domande?

  • Come faccio a far salire gli scalini del mio business ai già clienti
  • Come mi comporto con i clienti nuovi appena arrivati (al primo scalino)
  • Come mi comporto con i clienti dormienti (quelli di qualche anno fa)

È qui che l’attività da trainer diventa davvero carina e avvincente.

Devi avere 3 strategie differenti (o sotto-attacchi).

Immagina una spada. La spada può fare 3 attacchi: fendente, affondo, montante (ne ha altri, tipo il dritto, ma prendiamo per buono i 3 attacchi).

Tu devi avere 3 attacchi/strategie:

  • Strategia di Upsell e backend per far salire il tuo cliente dalla scalinata. Ogni servizio/prodotto venduto ne deve avere. OGNUNO.
  • Per i novizi devi fare una fase di allenamento, chiamato nutrimento. Devi dare informazioni e regali gratuito per convincere il cliente del tuo valore
  • Devi avere una strategia di riattivazione. Offline potrebbe essere una lettera o una chiamata con regalo (Ne parlo maggiormente nel gruppo Platinum). Online potrebbe essere una campagna di retargeting automatica.

Ricapitolando:

Impara a trovare cliente ogni singolo giorno a cui vendere le tue conoscenze (prerequisiti per lavorare)

Impara a far salire i già cliente dalla tua scala di valore (con più scalini, non solo 2)

  • Crea una strategia di upsell e backend per ogni singolo servizio venduto (per massimizzare i tuoi guadagni al minimo sforzo)
  • Crea una strategia di nutrimento per far salire gli scalini ai novizi
  • Crea una strategia di riattivazione (con omaggio e regali)

Questo è avere un business, tutto il resto è avere grosse conoscenze ma lavorare come con un hobby.

Dimenticavo: Se hai ottime conoscenze (prerequisiti) ma scarse abilità con le armi puoi partire da qui sotto.

Schedula una chiamata con un Tutor, ti potrà aiutare e indirizzare su un percorso personalizzato.

Buon allenamento e buona vita

Luca boss

1 commento

  1. Giorgio

    7 mesi fa  

    Ottimi spunti


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi al Training GRATIS dove ti mostro come trovare oltre 22.180 persone al mese interessate a sedute Personal o Allenamento
Vuoi accedere Gratuitamente e scoprire l'enorme vantaggio di trovare clienti nella palestra più grande d'Italia?

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Apri Chat
Vuoi avere maggiori informazioni?
Ciao, come posso aiutarti?